Brexit, dopo "doccia" scozzese a Edimburgo, Johnson va in Galles

Cgi

Roma, 30 lug. (askanews) - Oggi è in Galles Boris Johnson dopo la doccia scozzese ricevuta ieri a Edimburgo, nel suo primo viaggio fuori Londra da Primo ministro britannico. Dalla Scozia che lo contesta, Boris "il rosso" passa al Galles del Sud, dove pure non si spelleranno le mani per applaudirlo. E continua così il suo tour nel Regno Unito nel mezzo di uno scontro con Mark Drakeford per una Brexit "catastrofica": anche il primo ministro gallese ha infatti avvertito il collega di non avere "alcun mandato" per portare la Gran Bretagna fuori dall'UE senza un accordo, poiché Johnson cerca di rassicurare gli agricoltori che possono prosperare dopo che il Regno Unito lascerà l'Ue. (Segue)