Brexit, dopo "doccia" scozzese a Edimburgo, Johnson va in Galles -4-

Cgi

Roma, 30 lug. (askanews) - "Ciò significa eliminare la politica agricola comune e firmare nuovi accordi commerciali: il nostro straordinario settore agroalimentare sarà pronto e in attesa di continuare a vendere sempre di più, non solo qui, ma in tutto il mondo", ha aggiunto Johnson. "La Brexit presenta enormi opportunità per il nostro Paese ed è tempo di guardare al futuro con orgoglio e ottimismo".