Brexit, Downing Street nel mirino, accentra raccolta dati privati -3-

Bea

Roma, 12 set. (askanews) - Tom Watson, numero due laburista, ha dichiarato: "Questa raccolta centralizzata dei dati dei cittadini è molto sospetta. Perché Dominic Cummings dice che questa è una priorità assoluta per il governo, vista la crisi nazionale in cui ci troviamo? Abbiamo bisogno di rassicurazioni immediate su come questi dati verranno utilizzati".

Silkie Carlo, numero uno della campagna sulla privacy Big Brother Watch, ha dichiarato: "Questa raccolta di dati solleva importanti domande sulla legittimità, l'urgenza e lo scopo di tale raccolta di informazioni personali. Il governo deve rispondere urgentemente a queste domande".

L'affermazione che nessun dato personale sarebbe sta raccolto "è in contrasto con le sue istruzioni secondo cui i siti web governativi devono raccogliere urgentemente informazioni mirate e personalizzate", ha detto Carlo.(Segue)