Brexit, Downing street vuole dettare l'agenda dell'uscita ma l'UE ribadisce le proprie condizioni

"I colloqui sulla Brexit si terranno due volte alla settimana a settembre per trovare il modo migliore per uscire dall'ue con un nuovo accordo", riferisce Downing Street. Michel Barnier ribadisce la posizione europea