Brexit, Fico: Corte Suprema Uk riconosce centralità Parlamento

Afe

Roma, 24 set. (askanews) - "La Corte Suprema del Regno Unito ha stabilito che la richiesta di sospensione del Parlamento da parte del primo ministro Boris Johnson è stata illegittima. La 'prorogation', spiega infatti la Corte, non può intaccare il principio della sovranità parlamentare, cioè il diritto del Parlamento, luogo in cui si esprime la volontà popolare, di svolgere la sua funzione costituzionale che è quella di discutere e approvare le leggi. Ferma restando l'autonomia istituzionale di ciascun Paese, la decisione è importante in quanto ribadisce la centralità e le prerogative del Parlamento britannico". Lo scrive su Facebook il presidente della Camera Roberto Fico.

"E ciò - aggiunge - è tanto più importante in una fase delicata per la vita del Paese a fronte delle questioni poste dalla Brexit. Dello stato dell'arte di questo tema avevo parlato giusto un paio di settimane fa con il mio omologo John Bercow, presidente della Camera dei Comuni britannica. Credo che in Italia come nel Regno Unito siamo in una fase in cui i Parlamenti stanno confermando una volta di più questo ruolo centrale e vitale per il buon funzionamento della democrazia. E questa è senz'altro una buona notizia per tutti noi".