Brexit, Gentiloni: non è bel giorno, ma può avere effetti positivi

Fco

Roma, 31 gen. (askanews) - Quella dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea, sancita ufficialmente oggi a mezzanotte, non è una bella giornata, ma la Brexit "potrà avere anche effetti positivi". Lo sostiene il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, in un'intervista esclusiva concessa al Tg3.

"E' certamente un'Europa indebolita, però è anche un'Europa che può trovare - in questa cattiva notizia che è l'uscita della Gran Bretagna - un elemento di rilancio e di maggiore coesione e convinzione", spiega Gentiloni al Tg3, "Se sarà questo, oltre a naturalmente un buon accordo di libero scambio e di protezione dei nostri connazionali, alla fine la Brexit potrà avere anche degli effetti positivi. Ma certo non è una bella giornata per l'Ue".

(segue)