Brexit, governo deluso da voto negato, ma si va avanti -2-

Ihr

Roma, 21 ott. (askanews) - Il Regno Unito dovrebbe lasciare l'Ue tra 10 giorni e mentre Johnson e altri leader dell'Ue hanno concordato un nuovo accordo per consentire che ciò accada, non può entrare in vigore fino a quando non sarà approvato sia dal Regno Unito che dai parlamenti europei.

Il governo ha presentato la legge che attuerebbe l'accordo sulla Brexit ai Comuni e inizierà il suo iter parlamentare domani. Quella legislazione, chiamata legge sull'Accordo di recesso (Wab), è stata introdotta e dovrà quindi essere sottoposta al vaglio sia dei Comuni che della Camera dei Lord, cosa che di solito richiede settimane anziché giorni.