Brexit: il Parlamento Europeo è favorevole a una proroga

brexit parlamento europeo proroga

Il Parlamento Europeo si è riunito e si proclama favorevole a una proroga sulla Brexit, ma il Regno Unito non deve sottovalutare le conseguenze. Gli europarlamentari si sono espressi con 544 voti favorevoli, 126 contrari e 38 astensioni. La risoluzione è stata sostenuta da cinque gruppi politici che apre la possibilità di prorogare la data di uscita di Londra dall’Unione Europea.

Parlamento europeo: sì alla proroga Brexit

Strasburgo sottolinea che il governo britannico deve occuparsi di presentare proposte scritte sulle eventuali “disposizioni alternative” al backstop irlandese, che il premier Boris Johnson vorrebbe eliminare dall’Accordo di recesso. Il rischio di una Brexit senza accordo resta però “molto realistico”, come ha affermato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.

“I cittadini britannici, come quelli europei, hanno diritto alla verità sulle conseguenze, che sono molto gravi. Dopo la Brexit dovrete rendere conto ai cittadini” ha ammonito così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Bernier. Ha rinnovato ancora una volta la sua disponibilità H24 ad ascoltare qualsiasi proposta.