Brexit, Johnson chiama Sassoli e lo invita a Londra -2-

Coa

Roma, 18 set. (askanews) - La telefonata fa seguito all'approvazione di una nuova risoluzione sulla Brexit che ribadisce il sostegno del Parlamento europeo a una Brexit "ordinata". Nel corso della telefonata, il presidente Sassoli ha sottolineato che la priorità del Parlamento rimane garantire i diritti dei cittadini e proteggere il processo di pace in Irlanda del Nord.

Sassoli ha inoltre ripetuto che ogni accordo dovrà essere approvato da entrambi i Parlamenti, dal Regno Unito e dal Parlamento europeo, e che sono necessari un dibattito robusto e un attento voto parlamentare. Le istituzioni europee sono pronte a discutere ogni proposta scritta del governo britannico, che possa sbloccare l'attuale impasse.