Brexit, Johnson chiamerà questa sera leader Ue: non voglio rinvii

Sim

Roma, 22 ott. (askanews) - Il premier britannico Boris Johnson chiamerà questa sera i leader europei per ribadire che il suo governo intende rispettare la data del 31 ottobre per l'uscita del Regno Unito dall'Unione europpea e che Bruxelles non dovrebbe offrire alcun rinvio. Lo ha detto una fonte di Downing Street a Sky News.