Brexit: Johnson dalla Scozia "tende una mano" a Bruxelles

Il premier britannico, in visita in Scozia, dichiara orto l'accordo firmato da Theresa MAy con Bruxelles e "tende una mano" all'Unione Europea dicendosi pronto a risedersi al tavolo. Teso l'incontro con la premier scozzese Sturgeon che minaccia un secondo referendum sull'indipendenza della Scozia.