Brexit, Johnson: enormi progressi tra Ue e Gb per arrivare a intesa

Fco

Roma, 15 set. (askanews) - Ci sono "enormi progressi" in corso per raggiungere un accordo sulla Brexit tra Unione europea e Regno Unito. Lo ha detto il primo ministro britannico, Boris Johnson, che sul Mail on Sunday ha paragonato il suo Paese a Hulk.

"Quando ho ottenuto questo incarico, tutti hanno detto che assolutamente nessuna modifica all'accordo di recesso era possibile (...). Loro (i leader dell'UE) sono tornati su questo e, come sapete, è in corso una conversazione molto, molto buona su come affrontare i problemi al confine con l'Irlanda del Nord. Si stanno compiendo enormi progressi", ha dichiarato il capo del governo.