Brexit, Johnson ha il sostegno dei falchi anti-Ue del suo partito

Bea

Roma, 19 ott. (askanews) - Le speranza del premier britannico Borsi Johnson di far approvare dal parlamento britannico l'accordo sulla Brexit stretto giovedì con la Ue sono state confortate dal sostegno dell'European Research Group, manipolo di deputati conservatori falchi della Brexit. La leadership del gruppo, compresi resi i 28 ultras che si definiscono "spartani", ha invitato i suoi sostenitori a votare per l'accordo, al termine di una riunione di prima mattina a Westminster, riferiscono i media britannici. Johnson ha bisogno dei voti di quasi tutti gli "spartani" del suo partito per far approvare l'accordo.