Brexit, Johnson: mio piano tentativo autentico colmare divario

Fco

Roma, 3 ott. (askanews) - Un "tentativo autentico di colmare il divario", per ottenere un nuovo accordo sulla Brexit con l'Unione Europea. È questo che ha fatto Boris Johnson, secondo lo stesso primo ministro britannico.

Johnson ha spiegato ai parlamentari che il suo piano - che prevede che l'Irlanda del Nord rimanga nel mercato unico europeo per le merci ma lasci l'unione doganale - "rappresenta un compromesso". Tuttavia, l'inquilino di Downing Street ha affermato che c'è "strada da fare per una soluzione".(Segue)