## Brexit, Johnson propone compromesso last minute su Nordirlanda

Ihr

Roma, 2 ott. (askanews) - Boris Johnson si è giocato il tutto e per tutto al congresso annuale del Partito conservatore lanciando la sua ultima offerta all'Europa nella speranza di raggiungere un accordo sulla Brexit. "Il Regno Unito ha fatto un compromesso", che è "l'unica alternativa al no deal", ha detto il primo ministro britannico, ribadendo che è determinato a consegnare la Brexit ai britannici entro il 31 ottobre come da programma con o senza accordo. "Non abbiamo alcun dubbio sul fatto che l'alternativa al piano è una uscita senza accordo. Non è il risultato che vogliamo, ma lasciatemi dire che è il risultato a cui siamo pronti", ha detto ai delegati a Manchester.

In base alle indiscrezioni, l'idea di Johnson è di fare in modo che l'Irlanda del Nord rimanga de facto in linea con i regolamenti del mercato unico dell'Ue sino al 2025.(Segue)