Brexit: la Georgia "pronta a prendere il posto" libero nell'Ue -3-

Ihr

Roma, 28 ago. (askanews) - La presidente georgiana, che guida l'ex repubblica sovietica del Caucaso dal 2018, tuttavia, ha affermato di avere un approccio "realistico" all'adesione all'Ue, sostenendo che il processo sarebbe lungo.

"Oggi è chiaro che le opinioni europee non sono pronte per un allargamento immediato. Ma la Georgia, poiché vuole il successo dell'Unione europea, ha già dimostrato la sua pazienza", ha insistito.(Segue)