Brexit, Londra lancia "Taskforce Europa" per negoziare con Bruxelles -2-

Ihr

Roma, 27 gen. (askanews) - Taskforce Europe sarà presieduta da David Frost, ex lobbista che è diventato diplomatico. Nominato lo scorso anno come consigliere di Boris Johnson per l'Europa, ha guidato i negoziati che hanno portato all'accordo di uscita dell'Unione. Michel Barnier, il principale negoziatore dell'Ue, sarà senza dubbio il suo interlocutore principale, secondo il portavoce di Downing Street. La sua squadra includerà alti funzionari del ministero delle finanze e del ministero degli Esteri.

Il ministero per la Brexit, creato dopo il referendum del 2016 per sovrintendere alla rottura con l'Ue, sarà sciolto venerdì. Durante i negoziati, il ministero degli Esteri garantirà il rispetto degli impegni diplomatici, mentre l '"ufficio di gabinetto", che riunisce i servizi del Primo ministro, sarà responsabile dell'attuazione dell'accordo di recesso.