Brexit, luned videoconferenza fra Johnson e vertici Ue

Loc

Bruxelles, 12 giu. (askanews) - Si svolger luned prossimo, 15 giugno, l'incontro "di alto livello" sulla Brexit fra il premier britannico Boris Johnson e i presidenti della Commissione Ursula von der Leyen, del Consiglio europeo Charles Michel e dell'Europarlamento, David Sassoli, che era previsto dalla "Dichiarazione politica" del -l'Accordo di recesso del Regno Unito dall'Ue. Lo ha annunciato oggi a Bruxelles il portavoce capo della Commissione, Eric Mamer.

Il vertice, che si svolger in videoconferenza, servir per fare il punto sui progressi nel negoziato in corso sulle relazioni future, economiche e commerciali, fra l'Ue e il Regno Unito, dopo la fine del periodo di transizione il 31 dicembre prossimo.

Secondo il portavoce della Commissione per la Brexit, Daniel Ferrie, il vertice dovrebbe servire anche a dare impulso a una "intensificazione" delle trattative, che finora non hanno prodotto risultati significativi, con round negoziali che si terranno, a partire dalla fine di giugno, ogni due-tre settimane.