Brexit, NordIrlanda non ha effettivi per controllo frontiera

vgp

Roma, 22 ago. (askanews) - Il capo della polizia dell'Irlanda del Nord ha dichiarato di non avere personale sufficiente per ripristinare i controlli al confine con la Repubblica d'Irlanda. "Abbiamo meno di 7.000 agenti, quindi non abbiamo abbastanza persone, anche con il recente aumento del budget, per far fronte ad alcune sfide legate alla Brexit", ha dichiarato il capo della polizia Simon Byrne alla BBC.

Byrne ha aggiunto che una Brexit senza accordo potrebbe avere un impatto negativo sulla sicurezza nella provincia dell'Irlanda del Nord. Bruxelles, Dublino e Londra concordano sulla necessità di evitare il ripristino dei controlli sul confine di 500 km tra l'Irlanda del Nord e la Repubblica d'Irlanda, che diventerà l'unica frontiera terrestre dopo il divorzio Regno Unito e Unione Europea.(Segue)