Brexit, oggi e domani lo showdown tra Johnson e ribelli ai Comuni -2-

Bea

Roma, 3 set. (askanews) - Stasera e domani voteranno il disegno di legge presentato dal laburista Hilary Benn, che vincola il governo a evitare una Brexit no deal. E Hammond si è detto convinto che il testo passerà. D'altra parte il governo ai Comuni ha un maggioranza di un solo seggio, tra conservatori e alleati unionisti nordirlandesi del Dup. Ieri Downing Street ha fatto sapere che il premier premerà per un voto anticipato il prossimo 14 ottobre se il disegno di legge Benn verrà approvato.

Ufficialmente Johnson ha detto di non volere il ricorso alle urne, ma ha aggiunto che i progressi nel negoziato con la Ue sarebbero "impossibili" se avesse le mani legate dalla volontà del parlamento. Progressi di cui non vi sarebbe comunque traccia, secondo quanto fatto trapelare da Bruxelles. (Segue)