Brexit, Olanda: meglio "no deal" che perdurante incertezza

Orm

Roma, 9 set. (askanews) - L'Olanda teme un allungamento dei tempi della Brexit, motore di crescente incertezza in Europa, e li teme forse più di un'uscita della Gran Bretagna dall'Ue senza un accordo con Bruxelles. Lo ha sostenuto la ministra olandese del Commercio estero in una intervista al quotidiano Het Financieele Dagblad, ripresa da vari media europei.

"Arriva un momento in cui la certezza di un cattivo risultato può essere preferibile a una persistente incertezza priva di nuove prospettive", ha argomentato Sigrid Kaag nell'intervista. "Avremo bisogno di una buona ragione per un nuovo rinvio. E' difficile dire di cosa potrebbe trattarsi".(Segue)