Brexit, opposizioni Gb: lavoreremo insieme per fermare no-deal

Bea

Roma, 27 ago. (askanews) - I leader dei partiti d'opposizione britannici anno concordato "l'urgenza" di agire insieme per trovare "modalità concrete" per impedire una Brexit senza accordo con la Ue, tra cui "l'approvazione di strumenti legislative e un voto di sfiducia" al governo conservatore di Boris Johnson. E' l'esito della riunione convocata stamani dal leader del principale partito d'opposizione laburista, Jeremy Corbyn, alla quale hanno partecipato i lib-dem, i nazionalisti scozzesi dell'Snp, i gallesi del Plaid Cymru, i verdi e gli indipendenti del gruppo Change. (Segue)