Brexit, papà di Boris Johnson chiederà cittadinanza francese

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il padre del primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato che chiederà di ottenere la cittadinanza francese per mantenere i suoi legami con l'Unione europea dopo la Brexit. Lo ha detto alla radio Rtl lo stesso ex deputato del Parlamento europeo Stanley Johnson, che ha votato 'Remain' al referendum sulla Brexit del 2016.

''Se ho capito bene, sono francese. Mia madre è nata in Francia, sua madre era totalmente francese come suo nonno. Quindi per me si tratta di reclamare ciò che già ho. E questo mi rende molto felice", ha detto l'ottantenne Johnson, parlando in francese. ''Sarò sempre europeo, questo è certo. Non si può dire al popolo britannico: non siete europei. Avere un legame con l'Unione Europea è importante'', ha aggiunto.