Brexit, per scrittore John Le Carré PM Johnson è "maiale ignorante"

Cgi

Roma, 7 set. (askanews) - Lo scrittore John Le Carré non le manda a dire e descrive Boris Johnson come un "maiale ignorante" nel suo nuovo romanzo. Il maestro britannico dello spionaggio, John Le Carré, ha dipinto nel suo ultimo libro il ritratto del Primo Ministro senza mezzi termini e ha definito una "follia" la Brexit, secondo gli estratti pubblicati oggi sul quotidiano The Guardian.

Ambientato nel 2018 e intitolato "Agent Running in the Field", il romanzo del maestro dello spionaggio racconta la storia di Nat, un agente di 47 anni del MI5, il servizio di intelligence britannico, in dubbio sul futuro del suo Paese e che rivela a sua figlia le sue scelte di carriera.

(Segue)