Brexit, proprietari immobili: serve carta "fisica" per cittadini Ue -2-

Coa

Roma, 22 gen. (askanews) - "Uno status esclusivamente digitale svantaggerà enormemente i cittadini dell'Ue nei confronti dei cittadini britannici con un passaporto e di chiunque altro possa rapidamente e comodamente dimostrare il proprio status con un semplice documento ufficiale", ha aggiunto l'associazione, citata dal Guardian.

L'anno scorso la Rla ha sottolineato che alcuni proprietari potrebbero non sapere quali paesi si trovano nell'Ue e, dunque, non si preoccuperebbero di controllare online lo status di un cittadino dell'Ue, come richiesto dal governo.