Brexit: Regno Unito esclude accordo Gibilterra-Ue su Schengen -2-

Ihr

Roma, 20 gen. (askanews) - Un portavoce del governo britannico ha affermato che gli accordi relativi a Gibilterra faranno parte dei colloqui Regno Unito-Ue sulle future relazioni fra le due parti. "Mantenere la facilità di movimento attraverso le frontiere farà parte di quei negoziati dopo la Brexit, che è prevista per il 31 gennaio", ha detto ancora il portavoce, indicando la Dichiarazione politica Regno Unito-Ue sui futuri rapporti.

Tutti gli Stati membri dell'Ue, tranne sei, hanno aderito a Schengen, consentendo ai cittadini di viaggiare senza documenti.(Segue)