Brexit, sondaggio: Johnson avrebbe maggioranza per accordo

Mgi

Roma, 19 set. (askanews) - Il premier britannico Boris Johnson otterrebbe l'approvazione della maggioranza dei deputati alla Camera dei Comuni se fosse in grado di presentarne uno entro la scadenza del 17 ottobre: è quanto risulta da un sondaggio dell'emittente televisiva britannica Itv.

Secondo la rilevazione il premier potrebbe contare su 330 voti favorevoli e 305 contrari, nonostante il fatto che attualmente non abbia una maggioranza in Parlamento.

Johnson potrebbe infatti contare su 277 dei 285 deputati tories, 25 indipendenti, un deputati Lib-Dem, 17 laburisti e dieci del partito unionista nordirlandese del Dup (il cui appoggio non sarebbe tuttavia decisivo).