Brexit, von der Leyen e Michel firmano accordo commerciale

Redazione
·1 minuto per la lettura

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - Il presidente del Consiglio europeo e il presidente della Commissione europea, Charles Michel e Ursula von der Leyen, hanno firmato questa mattina l'accordo commerciale e di cooperazione UE-Regno Unito. Questo accordo sarà ora portato nel Regno Unito per essere firmato dal primo ministro Boris Johnson, prima di essere applicato in via provvisoria a partire dal 1 gennaio 2021. "L'accordo che abbiamo firmato oggi è il risultato di mesi di intensi negoziati in cui l'Unione europea ha mostrato un livello di unità senza precedenti. È un accordo giusto ed equilibrato che tutela pienamente gli interessi fondamentali dell'Unione Europea e crea stabilità e prevedibilità per i cittadini e le imprese", ha detto Michel. Questo accordo sarà poi esaminato dal Parlamento europeo e dal Consiglio, prima che possa essere ratificato dall'Unione europea. "Sulle questioni principali - ha aggiunto Michel -, l'Unione europea è pronta a lavorare fianco a fianco con il Regno Unito".

"Oggi, con il presidente del Consiglio europeo, ho firmato l'accordo di commercio e cooperazione UE-Regno Unito. Il primo ministro Boris Johnson lo firmerà più tardi oggi a Londra. È stata una lunga strada. È giunto il momento di lasciarci alle spalle la Brexit. Il nostro futuro è fatto in Europa", ha sottolineato il presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

(ITALPRESS).

ads/com