Briatore, sosta selvaggia a Milano? "Bufala sul mio conto"

·1 minuto per la lettura
Briatore Rolls Royce
Briatore Rolls Royce

Flavio Briatore è finito nell’occhio del ciclone per un video circolato in rete e raffigurante quella che sarebbe stata la Rolls Royce dell’imprenditore parcheggiata in divieto di sosta a Milano. Dopo il clamore suscitato dalle immagini Briatore avrebbe smentito la notizia.

Briatore: l’auto parcheggiata male

Briatore è finito al centro della bufera per un video diventato virale in rete. Nelle immagini una Rolls Royce – che secondo il Corriere della Sera sarebbe stata quella dell’imprenditore – avrebbe creato un ingorgo di automobilisti in pieno centro a Milano. Dopo cinque minuti di circolazione bloccata, il conducente sarebbe risalito in macchina e l’avrebbe finalmente spostata tra le imprecazioni dei presenti. Dopo che il video ha iniziato a circolare in rete Briatore ha smentito che l’auto fosse la sua: “Ancora una bufala su di me.. sentite cosa si sono inventati questa volta!”, ha dichiarato l’imprenditore in un video condiviso via social.

“Smentisco assolutamente di aver bloccato il traffico a Milano, visto che a quell’ora ero felicemente nella mia casa di Montecarlo. E poi non vado in giro in Rolls Royce ma in Range rover”, ha tagliato corto l’imprenditore. Secondo Il Fatto Quotidiano i presenti avrebbero invece sostenuto che fosse proprio Briatore quello risalito a bordo del lussuoso mezzo. Nei giorni scorsi Briatore, tornato da un viaggio a Dubai col figlio Nathan Falco, si è “ricongiunto” all’ex moglie Elisabetta Gregoraci, con cui aveva avuto un acceso botta e risposta dalla casa del GF Vip.