Bridgestone ed EVBox espandono l’infrastruttura di ricarica EV in Europa

·1 minuto per la lettura

Bridgestone ed EVBox, fornitore di soluzioni per la ricarica dei veicoli elettrici, hanno siglato una partnership a lungo termine per espandere l’infrastruttura dedicata alla ricarica di EV in Europa. La collaborazione prevede l'installazione di 3.500 nuove colonnine in tutta la rete europea di vendita e assistenza Bridgestone, che comprende brand come Speedy e First Stop.

Il progetto quinquennale è parte dell'impegno di Bridgestone verso un futuro sostenibile della mobilità. Partirà dapprima in Francia ed Italia, per poi arrivare nel Regno Unito, Germania, Polonia, Spagna e altri paesi europei. La nuova rete Bridgestone comprende stazioni di ricarica normale e veloce installate in luoghi strategici e sarà accessibile a tutti gli automobilisti che guidano veicoli elettrici, sia privati che flotte. Le postazioni di ricarica veloce verranno installate su strade molto trafficate, permettendo così agli automobilisti in transito di ricaricare rapidamente la propria vettura. Attraverso la partnership la rete di vendita Bridgestone offrirà agli automobilisti anche l'opportunità di acquistare e installare stazioni di ricarica EV a casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli