Brindisi, Manganelli: Hanno messo in conto che poteva esserci strage

Brindisi, 19 mag. (LaPresse) - "Far esplodere un ordigno alle otto meno un quarto davanti a una scuola dove si entra alle otto e dove quindi stanno per arrivare degli studenti mi sembra che non soltanto non escluda ma metta nel conto che si possa fare una strage". E' quanto ha detto a Sky Tg 24 il capo della polizia, Antonio Manganelli, commentando l'esplosione dell'ordigno a Brindisi.

Ricerca

Le notizie del giorno