British Airways cancella 22 voli per Milano

British Airways, la compagnia di linea britannica, cancellerà 22 voli diretti tra Londra e Milano nelle prossime due settimane, in risposta al calo della domanda causato dalla diffusione del nuovo coronavirus nel Nord Italia.

Lo ha annunciato un portavoce della compagnia che ha confermato che il programma di voli di linea tra l'aeroporto di Heathrow e Milano Malpensa continuerà a funzionare comunque normalmente. La British accorperà alcuni voli tra Heathrow e l'aeroporto di Linate per "far fronte alla riduzione della domanda" causata dal problema del coronavirus.

"Contatteremo i clienti dei voli cancellati per analizzare le opzioni di viaggio, che includono, quando possibile, l'offerta di voli alternativi con British Airways due ore prima o dopo l'orario originariamente previsto, rimborsi completi o prenotazioni per un'altra data", ha spiegato il portavoce.