Britney Spears sulla sorella: "Vuole vendere libro a mie spese, mi disgusta"

·2 minuto per la lettura
(Photo by C Flanigan/FilmMagic)
(Photo by C Flanigan/FilmMagic)

Jamie Lynn Spears, sorella minore di Britney, ha presentato il suo libro Things I Should Have Said a Good Morning America facendo infuriare la pop star.

Nel libro, che descrive in dettaglio la storia della sua vita, racconta anche della relazione con Britney e del comportamento sopra le righe che la cantante aveva prima della controversa tutela della pop star quando le sue finanze e il suo stile di vita erano controllati dal padre Jamie. Sebbene la sorella maggiore avesse più volte avuto atteggiamenti bizzarri, Jamie Lynn Spears avrebbe sempre cercato di proteggerla.

SFOGLIA ANCHE: Britney Spears inaugura il 2022... nuda! - FOTO

Non è d’accordo Britney, che dopo aver visto la trasmissione ha dato via a una faida famigliare a colpi di tweet: “Fortunatamente avevo la febbre alta e perciò non me ne è fregato un ca**o. Ma ci sono cose che mi hanno dato fastidio. La prima è quando mia sorella dice che ero fuori controllo. Ma a quell’epoca, all’incirca 15 anni fa, lei non c’era. E allora perché parla, se non perché deve vendere un libro a mie spese”, ha scritto inferocita la pop star.

GUARDA ANCHE: Britney Spears vince contro il padre, è ufficiale. Fan in delirio davanti al tribunale

“I miei famigliari hanno rovinato al mille per cento i miei sogni e ora cercano di farmi sembrare pazza. Alla mia famiglia piace farmi del male. Mi disgustano”, ha proseguito la cantante di “Toxic”.

La risposta della sorellina Jamie Lynn non ha tardato ad arrivare.

“È sfibrante quando le cose che scrivi sui social non corrispondono con quel che mi scrivi in privato. So quel che stai passando e non voglio sminuirlo, ma non voglio neanche sminuire me stessa”, ha detto la sorella minore che si è descritta come "la più grande sostenitrice di mia sorella" e ha detto che "ha preso provvedimenti per aiutare" a porre fine alla sua tutela.

LEGGI ANCHE: Britney Spears si sposa: sui social la FOTO con l’anello

GUARDA ANCHE: Britney Spears e Sam Asghari, la cosa si fa seria. Ecco cosa mostra la popstar sui social

Jamie Lynn ha ribadito che le cose scritte da Britney non sono vere e mettono in pericolo la sua famiglia: “E’ sempre più difficile spiegare razionalmente a mia sorella maggiore perché la mia famiglia continua a ricevere minacce di morte a causa dei post vaghi e accusatori della zia, tanto più che potrebbe dire la verità e porre fine a tutto ciò”.

La sorella minore della Spears ha poi chiarito che il libro non parla solo del rapporto con Britney e che non ha sfruttato la figura della sorella per avere successo: “Lavoro da quand’ero adolescente per farmi una carriera nonostante sia considerata solo la sorella minore di qualcun altro”.

LEGGI ANCHE: Britney Spears ai fan: "Scusate se ho fatto finta di stare bene"

Poi la conclusione che abbassa i toni: “Qualunque cosa accada, le vorrò sempre bene e per lei ci sarò”, ha detto Jamie Lynn Spears.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli