Broncio con Donald, sorrisi con Joe. La traduttrice dei presidenti torna virale

·1 minuto per la lettura
(Photo: Twitter)
(Photo: Twitter)

Spopolano, in rete e sui siti internazionali, il video e le foto in cui si mettono a confronto le diverse espressioni di Elisabetta Savigni Ullman, traduttrice italiana della Casa Bianca, in due diverse occasioni in cui ha accompagnato gli ultimi presidenti americani, Donald Trump e Joe Biden.

Le sue facce imbronciate, tra lo sbalordito e l’arrabbiato, mentre traduceva le parole del presidente repubblicano nel suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Casa Bianca nel 2019 avevano fatto scalpore, e la signora, livornese che vive negli Usa dal 1989 e che ha lavorato con molti presidenti a partire da Bill Clinton, ieri ha fatto il bis: accanto a Joe Biden e al papa Francesco è apparsa sorridente e divertita dalle parole del presidente.
D’altro canto, molti mettono a confronto anche le espressioni di papa Francesco nelle due occasioni: decisamente cupo con Trump e più che cordiale con Biden.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli