Bronzo dolce-amaro per le Azzurre del fioretto

·1 minuto per la lettura
Italy's Arianna Errigo (R) celebrates with her teammates after winning against USA's Lee Kiefer in the women's foil team bronze medal bout during the Tokyo 2020 Olympic Games at the Makuhari Messe Hall in Chiba City, Chiba Prefecture, Japan, on July 29, 2021. (Photo by Mohd RASFAN / AFP) (Photo by MOHD RASFAN/AFP via Getty Images) (Photo: MOHD RASFAN via Getty Images)
Italy's Arianna Errigo (R) celebrates with her teammates after winning against USA's Lee Kiefer in the women's foil team bronze medal bout during the Tokyo 2020 Olympic Games at the Makuhari Messe Hall in Chiba City, Chiba Prefecture, Japan, on July 29, 2021. (Photo by Mohd RASFAN / AFP) (Photo by MOHD RASFAN/AFP via Getty Images) (Photo: MOHD RASFAN via Getty Images)

L’Italia del fioretto femminile ha battuto gli Stati Uniti nella finale delle Olimpiadi di Tokyo 2020 per il terzo posto, conquistando il bronzo. Le fiorettiste italiane si sono imposte per 45 a 23. Sul terzo gradino del podio Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi ed Erica Cipressa. Per l’Italia si tratta della quinta medaglia vinta nella scherma a questi Giochi, e della 18esima medaglia finora nel medagliere azzurro.

Il fioretto femminile italiano non tradisce quindi la lunga tradizione della disciplina e supera l’amarezza del quarto posto nella gara individuale. Il quartetto azzurro nella finale per il terzo posto sulla pedana centrale della Makuhari Messe si è imposto nettamente sugli Stati Uniti. Un ottimo bronzo (il 19esimo nel medagliere azzurro, non il 18esimo come scritto in precedenza) anche se resta un po’ l’amaro in bocca per l’epilogo della semifinale contro la Francia persa per 43 a 45. Contro le transalpine le italiane erano riuscite a portarsi in vantaggio con ben 11 punti (quarto round) ma poi un improvviso calo della Errigo nell’assalto finale è costato l’ingresso alla finale per l’oro.

L’Italia del fioretto a squadre prosegue la serie di podi da 33 anni, ovvero da Seul 1988 quando fu argento alle spalle della Germania Ovest. Quella di oggi è l’ottava medaglia in questa prova. Quattro volte l’Italia ha conquistato l’oro olimpico, a Barcellona 1992, Atlanta 1996, Sydney 2000 e Londra 2012.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli