Brozovic e Arnautovic recuperano, stop Muriel

(Adnkronos) - Inter, Brozovic può esserci contro la Juve

Marcelo Brozovic sta per tornare. Da settimane l'Inter di Inzaghi deve fare a meno di lui, con Asllani e Calhanoglu che si sono alternati nel ruolo di regista in assenza del croato. Nella giornata di oggi Brozovic ha svolto buona parte del lavoro in gruppo e, a meno di ricadute o ulteriori problemi nei prossimi allenamenti, verrà convocato per Juventus-Inter in programma domenica sera all'Allianz Stadium e valida per la 13esima giornata di Serie A. Si tratterebbe, dunque, di un recupero molto importante per mister Simone Inzaghi.

Atalanta: stop Muriel, le condizioni

Nella Dea preoccupazione per le condizioni di Luis Muriel, frenato da un lieve risentimento muscolare che rischia fortemente di compromettere la sua presenza sabato pomeriggio contro il Napoli. Atteso l'esito degli esami medici per capire l'entità del danno riportato dal colombiano e valutare i tempi di recupero. Mister Gasperini in attacco dall'inizio potrebbe tornare a schierare Duvan Zapata, favorito al momento nel ballottaggio con Hojlund.

Bologna: recuperati Arnautovic e Schouten

Può tornare a sorridere mister Thiago Motta, infatti sono recuperati Arnautovic, Schouten e Kasius che torneranno convocabili per il match di domenica al Dall'Ara contro il Torino. L'austriaco guiderà dal 1' minuto l'attacco, sostenuto da Ferguson (due gol nelle ultime due gare di campionato), Dominguez e Orsolini, che stavolta potrebbe essere preferito a Barrow.

Udinese-Lecce, Sottil in conferenza stampa

Mister Sottil oggi ha parlando in conferenza presentando così la sfida interna di campionato in programma domani sera contro la compagine salentina: "Samardzic si è conquistato sul campo la maglia da titolare perché è un giocatore molto importante sotto tutti i punti di vista e ha margini di miglioramento incredibili. Può essere una soluzione. Come può essere una soluzione Ehizibue, che ha caratteristiche tecniche e fisiche importanti. Pereyra per me è un giocatore universale, di altissimo livello, all’occorrenza può ricoprire diverse zone del centrocampo".