Brunetta: "Per l'attuazione del Recovery servono sette anni di Draghi al Quirinale"

·1 minuto per la lettura
BOLOGNA, ITALY - SEPTEMBER 10: Italian Government Minister for public administration Renato Brunetta attends a public debate at PD Party National Convention on September 10, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Roberto Serra - Iguana Press/Getty Images) (Photo: Roberto Serra - Iguana Press via Getty Images)
BOLOGNA, ITALY - SEPTEMBER 10: Italian Government Minister for public administration Renato Brunetta attends a public debate at PD Party National Convention on September 10, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Roberto Serra - Iguana Press/Getty Images) (Photo: Roberto Serra - Iguana Press via Getty Images)

Per l’attuazione del Pnrr “abbiamo bisogno non di cinque, neanche di sei, ma di sette anni. Esattamente la durata in carica del nuovo Presidente della Repubblica nella figura di Mario Draghi”. Sono le parole del ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta nel corso del suo intervento al Festival delle città, che si svolge dal 28 al 30 settembre a Roma.

Brunetta ha anche spiegato come, a suo parere, Draghi e il suo governo siano in questo momento “l’assicurazione sulla vita dell’Italia”. Secondo il ministro della pubblica amministrazione “se cade Draghi il giorno dopo lo spread va a 600″.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli