Brunetta: su spalle italiani ancora 47 mld tra clausole Iva e microtasse

Pol/Luc

Roma, 2 gen. (askanews) - "A proposito di manovra e di politiche economiche, c'è da dire che con i soldi che si sarebbero risparmiati abolendo le due misure assistenzialiste introdotte dal governo gialloverde (reddito di cittadinanza e quota 100), si sarebbero risparmiate risorse più che sufficienti per togliere del tutto i 47, 1 miliardi di euro delle clausole di salvaguardia ancora presenti a bilancio e le microtasse applicate soprattutto sulle imprese, come la plastic tax e la sugar tax. Davanti alla scelta tra tagliare le imposte e aumentare la spesa improduttiva, anche questo Governo ha optato per la seconda. Inutile poi stupirsi se gli imprenditori hanno reagito diminuendo consistentemente produzione e ordinativi". Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.