Brusaferro: "I contagi saliranno ancora, a Natale prudenza"

·1 minuto per la lettura
(Photo by Andrea Ronchini/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Andrea Ronchini/NurPhoto via Getty Images)

"Nelle ultime due settimane si sta diffondendo progressivamente la variante omicron. In questo momento convive con le delta ma in prospettiva finirà per dominare, visto che è molto più trasmissibile. Il numero dei casi quindi è destinato a crescere ancora". Così il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro in un'intervista a Repubblica.

VIDEO - Dove il Covid non esiste: 10 territori risparmiati dalla pandemia

Per l'Italia "si apre una fase nuova - aggiunge -. Abbiamo fortunatamente una copertura vaccinale elevata, comunque migliorabile, e questo ci ha preservato e ci sta ancora preservando da conseguenze troppo negative. Però dobbiamo ritirare fuori quella che io definisco la nostra 'cassetta degli attrezzi' per contrastare il virus, e intanto cerchiamo di capire meglio come si svilupperà la variante".

Da qui la necessità che anche questo sia un Natale "di prudenza, grazie alla quale possiamo trascorrere le feste con i nostri cari. Dobbiamo essere attenti ai nostri comportamenti e consapevoli che la variante omicron circola molto velocemente in Italia, proprio per non rinunciare agli affetti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli