Brutto tempo e gelo sull'Italia per penultimo weekend di novembre

·1 minuto per la lettura
Previsioni meteo 20 novembre 2020: freddo, vento gelido e neve
Previsioni meteo 20 novembre 2020: freddo, vento gelido e neve

Secondo le previsioni meteo del 20 novembre 2020, arriva una grossa ondata di maltempo sull’Italia che porta freddo, nevicate e temporali. Scendono le temperature e viene così siglato l’addio al clima mite che ci ha accompagnato per tutto il periodo autunnale.

Previsioni 20 novembre 2020

Dal 20 novembre 2020, arriva una perturbazione di origine polare che stravolgerà le condizioni metereologiche. Fortunatamente sarà in rapido attraversamento ma ciò purtroppo non significa meno scomoda, ci sarà infatti un brusco calo termico con vento gelido, temporali e nevicate soprattutto al centro-Sud. La massa di aria gelida rimarrà sull’Italia per tutto il weekend su quasi tutte le Regioni, portando nuvolosità persistente e piogge sparse con vento forte.

Le temperature caleranno di 5-6 gradi con picchi sino ai 10 gradi, per questo motivo ci saranno anche nevicate intense a bassa quota come sull’Appennino centrale. Qui, infatti, la neve scenderà sotto i 900-1.000 metri di quota, mentre avremo gelate notturne sulle pianure del Nord.

Meteo al Centro e Sud

Dal 20 novembre 2020 le previsioni parlano di piogge e temporali, anche di violenta intensità, in particolar modo sul centro-Sud. La perturbazione scatenerà un vortice depressionario nel cuore del Mar Tirreno alimentato da correnti instabili che daranno vita a forti temporali sulle regioni centro meridionali.

Le Regioni più colpite saranno Sardegna, Calabria, Basilicata e Sicilia ma anche le zone costiere tirreniche tra Lazio e Campania. Possibili temporali anche nella zona adriatica tra Marche, Abruzzo e Puglia con pericolose raffiche di vento fino a 100 km/h.