Bryant, la moglie Vanessa: "Siamo devastate, non ci sono parole"

Il post su Instagram di Vanessa Bryant

Per la prima volta dalla scomparsa del marito Kobe, Vanessa Bryant rompe il silenzio. "Io e le mie ragazze vogliamo ringraziare milioni di persone che ci hanno mostrato sostegno e amore durante questo periodo orribile", scrive la donna in un lungo post sul proprio profilo Instagram, accompagnato da una foto che ritrae insieme tutta la famiglia, Kobe e la figlia Gianna inclusi.

LEGGI ANCHE: Morte Kobe Bryant: l'elicottero e il patto con la moglie

VIDEO - Kobe Bryant, i resti dell'elicottero

"Grazie a tutti per le preghiere, ne abbiamo sicuramente bisogno - ha proseguito -. Siamo totalmente devastate dall'improvvisa morte del mio amato marito Kobe, meraviglioso padre delle nostre figlie, e della mia bella e dolce Gianna, una figlia amorevole, premurosa e meravigliosa, straordinaria sorella di Natalia, Bianka e Capri. Siamo anche devastate per le famiglie che hanno perso i loro cari domenca, e condividiamo intimamente il loro dolore".

GUARDA ANCHE: Bryant, la carriera di Black Mamba

"Non ci sono parole per descrivere il nostro dolore in questo momento - ha aggiunto Vanessa - Mi conforto nel sapere che Kobe e 'Gigi' sapevano entrambi di essere profondamente amati. Siamo stati incredibilmente fortunati ad averli nella nostra vita. Vorrei che fossero qui con noi per sempre, erano doni meravigliosi strappati troppo presto da noi. Non so cosa ci riserverà il futuro da adesso in poi, ed è impossibile immaginare la vita senza di loro. Ma ci svegliamo ogni giorno e andiamo avanti in modo che Kobe e la nostra bambina, Gigi, ci illumino la strada. Il nostro amore per loro è infinito e incommensurabile. Vorrei solo poterli abbracciare e baciarli. Averli qui con noi, per sempre".

VIDEO - Kobe Bryant, il cordoglio dei fans

Poi la moglie di Kobe ha voluto ringraziare nuovamente coloro che "hanno condiviso i sentimenti, il dolore e il supporto con noi - ha aggiunto -. Vi chiediamo di garantirci il rispetto alla privacy di cui avremo bisogno per muoverci in questa nuova realtà. Grazie mille per averci confortato nelle vostre preghiere e per aver amato Kobe, Gigi, Natalia, Bianka, Capri e me".

Infine Vanessa ha annunciato che la Mamba Sports Foundation "ha istituito il MambaOnThree Fund per aiutare le altre famiglie colpite da questa tragedia".

VIDEO - Chi è Kobe Bryant?