Btp futura, al via la terza emissione per sostenere la ripresa economica

·1 minuto per la lettura

AGI - Al via dal 19 al 23 aprile la terza emissione di Btp Futura, a sostegno della ripresa economica post Covid-19 e della campagna di vaccinazioni. Lo annuncia il Mef.

In linea con le emissioni del 2020, il collocamento, i cui proventi saranno dedicati a finanziare le misure per la ripresa economica dalla pandemia del Covid-19 e le spese relative alla campagna vaccinale, sarà riservato esclusivamente ai risparmiatori privati (cosiddetto mercato retail) e affini.

Il titolo avrà una durata più lunga, con una scadenza di 16 anni.

Come per i precedenti BTP Futura, è previsto un premio fedeltà, collegato alla crescita dell'economia nazionale durante il periodo di vita del titolo, ma a differenza delle passate emissioni, questo verrà corrisposto in due tranche erogate in momenti diversi.