BTS: arriva il menù personalizzato da McDonald’s

·1 minuto per la lettura

Le superstar del K-pop, i BTS, hanno creato uno speciale menù con la catena di fast food McDonald’s.

La boy band sudcoreana, nata nel 2013 a Seul, si è ispirata ai sapori asiatici nel comporre il menù che comprende una confezione di bocconcini di pollo Chicken McNuggets da 10 pezzi, le patatine fritte medie, una bibita media e, per la prima volta negli Stati Uniti, le salse Sweet Chili e Cajun ispirate alle ricette popolari della Corea del Sud.

Il menu sarà disponibile dal 26 maggio, prima negli Stati Uniti e poi, via via, in 50 nazioni, dalla Grecia all’Oman, dal Messico alla Lituania.

Niente da fare però in Francia, Spagna, Italia e Regno Unito che restano tagliate fuori dall’iniziativa.

Arrabbiati, i fan dei BTS hanno però lanciato petizioni sui social e sul sito Change.org per poter assaporare il panino anche nelle nazioni non contemplate.

I BTS sono le ultime star ad aver collaborato con McDonald's ad un menù ad hoc: prima di loro anche il rapper Travis Scott, Michael Jordan e l'artista latino J Balvin.