Piatra Neamt, incendio in una struttura ospedaliera: ci sono vittime

·1 minuto per la lettura
Romania incendio in ospedale Covid
Romania incendio in ospedale Covid

Incendio in un ospedale covid in Romania. Questo è quanto accaduto nella struttura di Piatra Neamt dove dieci pazienti ricoverati in terapia intensiva avrebbero perso la vita.

Romania, incendio in ospedale Covid

Dramma in Romania in un ospedale di Piatra Neamt. Un terribile incendio ha ucciso gravemente dieci pazienti ricoverati nel reparto di terapia intensiva. Altre sette persone avrebbero accusato delle gravi ustioni.

Un bilancio preoccupante se si pensa nel reparto le persone ricoverate che avevano necessità di essere ventilate sarebbero state in tutto circa 16. Stando a quanto emerso da dichiarazioni della portavoce del governo rumeno tra le persone ustionate vi sarebbe un medico che avrebbe riportato ustioni su circa l’80% del corpo. Non sarebbero ancora chiare le dinamiche dell’incendio. L’ipotesi attualmente più accreditata potrebbe essere quella di un cortocircuito. In ogni caso la procura potrebbe avviare a breve un’inchiesta al fine di far luce sulla vicenda. Nel frattempo il ministro della sanità rumena Nelu Tataru si starebbe recando nel luogo dell’incidente.