A Buenos Aires proposto il pagamento dei servizi in cripto

(Adnkronos) - Il senatore argentino Dario Nieto ha redatto una proposta di legge che supporta l’utilizzo della tecnologia blockchain per il pagamento dei servizi nella capitale Buenos Aires. La tracciabilità delle transazioni, infatti, farebbe delle criptovalute un potente dispositivo da contrapporre alla dilagante evasione fiscale. La voce di Nieto non è la sola ad essersi alzata in favore delle valute digitali in Argentina, con la provincia di Mendoza che ha recentemente deciso di accettare il Bitcoin per il pagamento delle tasse.