Bufera dopo la puntata di Report sugli chef stellati, parole pesanti sul conto di Bastianich e Belen

Report, la puntata sugli chef stellati scatena un terremoto in rete. Critiche a Bastianich& Belen, Cracco e...

Torna Report su Rai 3 e lo fa con una puntata bomba sugli chef stellati: terminata l'era di Milena Gabanelli, inizia quella di Sigfrido Ranucci e il pubblico ha apprezzato, come sempre, lo spessore degli argomenti e la sostanza dei servizi. L'inchiesta di Bernardo Iovene lo ha condotto tra i fornelli dei ristoranti più famosi d'Italia, gestiti da chef stellati deputati oramai alla gestione prima della loro immagine e poi della loro cucina.

Il successo che i cuochi ottengono attraverso il conferimento di una stella Michelin, una forchetta del Gambero Rosso o un Cappello de L'Espresso innesca un vortice di relazioni tra chi giudica e chi è giudicato che solleva dei dubbi sulla trasparenza dell'assegnazione dei prestigiosi riconoscimenti, ma soprattutto, una volta premiati, gli chef stellati si trasformano in macchine macina-soldi e prestano il loro volto a grandi brand che li ingaggiano come testimonial.

L'inviato di Report ha intervistato il critico in incognito Valerio Massimo Visintin, che lavora per il Corriere della Sera, il quale ha confessato che la sua misteriosa identità lo aiuta ad essere più onesto con le recensioni:

“Sono 26 anni che tengo il mio volto nascosto. Se io andassi presentandomi, come fanno quasi tutti i miei colleghi, cosa racconterei al lettore? Un'esperienza marziana perché avrei appunto un servizio di favore, l'abbraccio dello chef. Mi avvicinerei troppo alla mia controparte, avrei anche più difficoltà io a dire la verità”.

Ciò gli ha permesso di mantenere una certa indipendenza nei giudizi, tanto che non si fa problemi a rivelare come si è trovato a mangiare al Ristorante Ricci di Joe Bastianich e Belen Rodriguez o da Carlo Cracco a Milano:

“Bastianich non ha la stella, ma il suo ristorante che è qua a Milano, lo ha aperto insieme a Belèn, un'altra esperta di cibo, è un posto tremendo insomma. Da Cracco non mi sono mai trovato tanto bene. Sono stato tre quattro volte e non ho mai mangiato veramente all'altezza del conto”.

Durante il servizio di Report sugli chef stellati è emerso anche che le condizioni di lavoro non sarebbero ottimali e che i dipendenti sarebbero sfruttati a dovere: "Lavoravo nel ristorante di Bastianich&Belen, facevo 16 ore: mi pagavano come se ne facessi 8" ha svelato un cuoco ai microfoni di Iovene.

Il web si è detto indignato, c'è chi ha tuonato “un miliardario come bastianich che fa cose del genere e' un maiale..stagisti lavorano 15 ore al giorno.. la rodriguez idem #report”, chi ha aggiunto “Mi auguro che tutti quelli che ora vedono Cracco, Bastianich e Cannavacciuolo come dei profeti in terra, stiamo vedendo #report stasera”.



JOE BASTIANICH ACCUSE SHOCK SUI SUOI COLLEGHI DI MASTERCHEF: ECCO COSA HA DETTO

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità