Bugo attacca Morgan: 'Inventa': cosa aveva dichiarato prima della squalica

Questo 70esimo Festival della Canzone Italiana rimarrà nella storia della musica e della televisione italiane. Non solo per gli ascolti record che fanno gongolare Amadeus, ma anche per l’improvvisa squalifica di Morgan e Bugo. Una scena, quella andata in onda ieri sera nella quarta serata, che ha fatto scoppiare il caos sull’Ariston, dietro le quinte e nella sala stampa.

Bugo attacca Morgan prima della squalifica

Già alla vigilia della terza serata, quella dedicata alla cover, si era capito che qualcosa non stesse funzionando nell’inedita coppia. Morgan e Bugo avevano scelto di portare sull’Ariston una versione rielaborata di Canzone per te, ma l’ex giudice di The Voice e X Factor si era lamentato di aver provato poco. LEGGI ANCHE: -- La reazione di Elettra Lamborghini dopo aver saputo della squalifica di Morgan e Bugo: 'Come si fa a non amarla'Non abbiamo potuto provare, c’è un sabotaggio” aveva dichiarato Marco Castoldi, che era arrivato a dirigere lui stesso l’orchestra durante l’esibizione. Una dichiarazione dalla quale sembra essersi dissociato il suo stesso compagno di palco. “Ha fatto dichiarazioni senza dirci niente, io ho cercato di portare a casa la frittata nel miglior modo possibile e basta. Se vedete quello che ha detto capite da soli quale possa essere la situazione tra noi. Non capisco perché si inventa le cose, noi le prove le abbiamo fatte” ha dichiarato Bugo in una intervista a calciomercato.com prima della quarta serata del Festival.

Le parole di Morgan

Qualcosa tra Morgan e Bugo si è evidentemente incrinato, forse anche prima della polemica relativa alla serata cover. Sta di fatto che ieri sera, il primo ha cambiato il testo della loro canzone, quella in gara, rivolgendo accuse pesanti al secondo. “Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la tua arroganza. Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa, tu sai solo coltivare invidia, ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro” le parole che hanno spinto Bugo ad abbandonare la scena. Amadeus è corso ai ripari e in soccorso gli è venuto anche Fiorello, ma in quel momento era difficile capire cosa stesse avvenendo. Poi la coppia è stata squalificata. [caption id="attachment_437394" align="alignnone" width="579"] Foto: Twitter[/caption] Nel frattempo, i discografici di Bugo hanno incontrato i giornalisti provando a spiegare le ragioni dell’artista. “Morgan aveva firmato una liberatoria che lo impegnava a non offendere la Rai e gli altri, quindi non capiamo perché sia stato squalificato anche Bugo” hanno detto alla stampa. I colleghi fanno notare che ovviamente è stato lui ad andare via. “Bugo non sapeva del testo di Morgan. Perché è entrato dopo sul palco? Non lo sappiamo” hanno riferito. Tra i giornalisti è poi scoppiata una piccola querelle sul ruolo dei discografici a Sanremo. Ma questa è un'altra storia.

morga bugo sanremo