Bugo trascina Morgan in tribunale: l’esorbitante risarcimento richiesto al cantante

·1 minuto per la lettura
morgan e bugo
morgan e bugo

Il piccolo “scherzo” giocato da Morgan all’ex amico e collega Bugo nel corso del Festival di Sanremo dello scorso 2020 potrebbe costargli molto caro. Il caso è infatti direttamente passato dal palco dell’Ariston alle aule di tribunale. Nelle scorse ore si è tenuta la prima udienza, nel corso della quale all’artista lombardo è stato chiesto un maxi-risarcimento dagli avvocati di Bugo.

GUARDA ANCHE - Chi è Bugo?

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

La bagarre tra Morgan e Bugo finisce in tribunale

Come riportato da diverse testate, Marco Castoldi è stato chiamato in giudizio da Bugo insieme agli altri autori del brano Sincero. Le contestazioni rivolte a Morgan sono sostanzialmente due: la prima riguarda il cambio di testo che ha poi portato la canzone a essere eliminata dalla gara; il secondo concerne invece la condivisione dello stesso brano sui social nelle sue diverse versioni. In totale, per danni patrimoniali e di altro genere, la richiesta pervenuta agli avvocati dell’ex compagno di Asia Argento ammonta a ben 240 mila euro.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il giudice ha intanto accolto le richieste degli avvocati di Morgan per la redazione di una memoria difensiva, pertanto l’udienza è stata spostata al 10 giugno 2021. Nel mentre Bugo preferisce per ora non parlare della vicenda.

GUARDA ANCHE - Chi è Morgan?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli