Bulgaria, polizia scopre 15 migranti stipati in camion frigo

webinfo@adnkronos.com

La polizia bulgara ha scoperto 15 migranti nascosti in un camion frigo. Arrivato dalla Grecia e diretto verso l'Ungheria, il Tir è stato fermato a Vidin, al confine con la Romania. Lo ha reso noto il ministero dell'Interno di Sofia, precisando che i due autisti, di nazionalità greca, sono stati arrestati. I migranti provenivano da Siria, Iraq e Afghanistan.  

Purtroppo le cronache hanno registrato in passato diverse tragedie legate al trasporto clandestino di migranti all'interno di camion frigo. In ottobre i corpi di 39 migranti vietnamiti morti soffocati sono stati trovati all'interno di un camion nell'Essex. Nell'agosto 2015, un camion con 71 migranti morti nella cella frigorifera è stato rivenuto in Austria, vicino al confine ungherese.