Bullismo, Ronzulli: da lavoro commissione spunto per norme ad hoc

Pol/Bac

Roma, 6 nov. (askanews) - "Sono orgogliosa di presentare l'indagine conoscitiva su bullismo e cyberbullismo votata all'unanimità dalla Commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza. La commissione ha lavorato su una piaga antichissima come il bullismo, la cui declinazione moderna è però il cyberbullismo che avviene attraverso un uso improprio dei devices. Per effettuare questa indagine sono stati auditi non solo interlocutori istituzionali, ma anche esperti in psicologia, pediatria, molti docenti universitari e le più importanti associazioni del mondo del volontariato, oltre che i gestori telefonici che hanno apportato un contributo importante per quanto riguarda l'analisi del traffico dati sui dispositivi sia fissi che mobili". Lo ha detto Licia Ronzulli, presidente della commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza, nel corso della presentazione dell'indagine conoscitiva su bullismo e cyberbullismo presso la sala Nassirya del Senato.

(Segue)